Punto n.748 del 24-09-2021
Pag.1 < > Pag.2

Punto di Creazzo n.748 del 24-09-2021
PRECISAZIONI
Eusebio Graziano

Leggo sul numero 747 del “Punto di Creazzo” un articolo intitolato “Dall’eutanasia al razzismo eugenetico”. Credo che ci siano molte imprecisioni. Ad esempio nell’articolo è testualmente scritto “nel settembre 1792 i carnefici della comune attuano la liquidazione eugenetica non solo dei sacerdoti ma dei ritardati mentali, dei disadattati, delle ragazze chiuse in riformatorio”.
Riporto testualmente ciò che afferma la rivista storiain.net nell’articolo “Settembre rosso il terrore prima del terrore”: “I massacri di settembre si svolsero tra domenica 2 e mercoledì 5, principalmente a Parigi, in sette prigioni: all’Abbaye-aux-Bois, all’Hôtel des Carmes, alla Prison de la Force, all’ex seminario di Saint-Firmin, alla Conciergerie, allo Chàtelet e alla Salpêtrière…
Le vittime accertate furono 1531. Per tre quarti erano detenuti per reati comuni, il resto aristocratici, borghesi e popolani incarcerati anche perché solo sospettati di essere nemici della Rivoluzione, oltre a molti preti refrattari cioè quegli ecclesiastici che non avevano aderito alla Rivoluzione e che erano considerati l’anima della controrivoluzione nelle province; questi ulti CONTINUA A LEGGERE...




Punto di Creazzo KLIK