Punto n.1034 del 13-05-2022
Pag.1 < > Pag.2

Punto di Montecchio n.1034 del 13-05-2022
IN RICORDO DELL’AMICO GIUSEPPE ROSSI
Rosanna Frizzo

Il signor Rossi, questo era Giuseppe per i tanti scolari e studenti che hanno avuto l’opportunità di incontrarlo nelle loro aule. Non era un insegnante, ma avrebbe potuto esserlo, tanto grande era la sua capacità di rapportarsi con i più giovani. Arrivava nelle scuole con il suo carico di diapositive e di materiale utile per allestire la sua piccola mostra dedicata alla Prima Guerra Mondiale. Faceva scorrere immagini che testimoniavano la guerra in tutti i suoi aspetti, commentava, raccontava e poi faceva toccare con mano reperti bellici recuperati sui nostri monti. Per i ragazzi questo era il momento più importante perché a loro piace toccare con mano, vedere da vicino. Il signor Rossi l’aveva capito e quindi proponeva anche visite suoi luoghi della guerra, fosse il percorso delle Gallerie del Pasubio, il Forte Belvedere o l’Ossario di Asiago. Si organizzavano vere spedizioni che prevedevano momenti conviviali grazie alla presenza degli amici alpini che si occupavano del rancio al campo...
Momenti bellissimi, di vera intesa tra scuola, gli Alpini della sezione di Alte e Giuseppe, alpino con la passione della storia, ma non la storia scritta: lui aveva scelto la ricer... CONTINUA A LEGGERE...




Punto di Montecchio KLIK