Punto n.1036 del 27-05-2022
Pag.1 < > Pag.2

Punto di Montecchio n.1036 del 27-05-2022
LA SALVEZZA DAVANTI AGLI OCCHI
Emma Carradore

Mi sono sempre chiesta come si deve sentire un migrante, ma senza averne risposta.
Il tema dell’immigrazione è un argomento molto scottante al giorno d’oggi, ed è per questo che un giorno, pur non volendomi schierare con nessuno, ho voluto immedesimarmi nelle motivazioni che spingono questa povera gente a rischiare tanto.
Ecco cosa ne è uscito… Buona lettura!


Ho perso il conto, sono giorni, forse mesi che ormai stiamo decisamente andando alla deriva in un mare che molto probabilmente non ha fine. 
Ad agosto ho preso una dura decisione insieme al mio migliore amico Ahmed: dall’Egitto fino a qualsiasi altra terra ci si presenti davanti, basta che non si trovi in Africa. Mesi e mesi di viaggio su camion, macchine semi-distrutte e navi che il 98% delle volte affondano. E tu resti lì, impotente, a guardare i tuoi amici, conoscenti, familiari che muoiono davanti ai tuoi occhi. Sei nella loro stessa situazione. È esattamente quello che è successo ai miei zii, ad un passo dalla sognata Italia. Dicono che sia il luogo delle meraviglie, con cibo abbondante, vita agiata ma soprattutto senza guerre. 
E pensare che fino a qualche mese fa eravamo ancora in pace ... CONTINUA A LEGGERE...




Punto di Montecchio KLIK