Punto n.1039 del 17-06-2022
Pag.1 < > Pag.2
RUBRICHE
STAMPA ARTICOLO

Punto di Montecchio n.1039 del 17-06-2022
A cura dello Staff di MAX

LA POSTURA
Non vi sono prove scientifiche che esista una singola postura “corretta”. Le differenze nella postura sono un dato di fatto. Esistono variazioni naturali delle curvature spinali e non esiste una singola curvatura spinale fortemente associata al dolore. Alcune posture sono adottate come strategia protettiva; le posture confortevoli variano da individuo a individuo e non sempre riflettono un reale beneficio nel medio lungo periodo. La colonna vertebrale è una struttura robusta ed adattabile in grado di muoversi e caricare in sicurezza una varietà di posture, fondamentale per proteggerla è adottare uno stile di vita corretto con stimoli muscolari dosati a dovere da dei professionisti. I nostri chinesiologi e fisioterapisti Vi aspettano al MAX

Punto di Montecchio KLIK